Zazà Ramen noodle bar & restaurant

www.zazaramen.it

ZazaNon è l’ennesimo ristorante giapponese, ma una sintesi riuscita di due culture, italiana e giapponese. I primi indizi sono nel nome: Zazà è, nella versione italiana di Lupin III, popolarissima serie manga, il simpatico Ispettore Zenigata, che spesso si vede intento a mangiare questo piatto tipico giapponese a base di tagliolini di frumento, brodo, carne e verdure. In Giappone ne esistono infinite varietà, e con Zazà, nel cuore di Milano, ne troviamo, una versione nobilitata, ma non per niente stravolta, rigorosa nell’impostazione ma attenta agli ingredienti della cultura gastronomica italiana. Una tradizione attualizzata e contestualizzata. Gli ideatori, Brendan Becht chef di fama internazionale e l’imprenditore giapponese Kevin Ageishi, hanno deciso di aprire il locale giapponese che ancora non c’era in città. Niente Sushi, Sashimi, Maki…solo Ramen! Va da sé che la “semplicità” in questo caso diventa una conquista, “sintesi per sottrazione” di due mondi. Zazà Ramen è un locale accogliente, semplice ma non rustico, giovane ma non solo per giovani, un crocevia di due culture diverse che magicamente si completano tra loro, aperto 7 giorni su 7, per pranzo e cena.


Via Solferino, 48 – 20121 – Milano Tel. 02 36799000
email: info@zazaramen.it
lunedì – sabato, 12:00 -15:00 / 19:00 – 00:00
domenica 12:00 – 23:00 non-stop